Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza utente. Acconsenti ai nostri cookie, se vuoi saperne di più clicca qui.

Hindawi Publishing Corporation 

Evidence-Based Complementary and Alternative Medicine 

Volume 2016, Article ID 3084126, 6 pages 

http://dx.doi.org/10.1155/2016/3084126 

Acqua alcalina e longevità: uno studio sui topi 

MassimilianoMagro 1, Livio Corain 2, Silvia Ferro 1, Davide Baratella 1, Emanuela Bonaiuto 1

Milo Terzo 1, Vittorino Corraducci 1, Luigi Salmaso 2 e Fabio Vianello 

Alkaline water and longevity: a murine study” 

Riassunto 

L’effetto biologico del consumo di acqua alcalina è oggetto di dibattito. Il presente articolo presenta uno studio di sopravvivenza della durata di 3 anni su una popolazione di 150 topi, i dati sono stati analizzati con il modello statistico “accelerated failure time” (AFT). A partire dal secondo anno di vita, le curve di sopravvivenza non parametriche hanno suggerito che i topi abbeverati con l’acqua alcalina mostrano una migliore sopravvivenza rispetto ai topi di controllo. È interessante notare, come l’analisi statistica abbia rivelato che l’acqua alcalina fornisce una longevità superiore in termini di “fattore di decelerazione di invecchiamento” aumentando le funzioni di sopravvivenza rispetto al gruppo di controllo, ossia gli animali appartenenti alla popolazione trattata con acqua alcalina sono caratterizzati da una prolungata durata della vita. Dall’esame istologico di reni, intestino, cuore, fegato e cervello non sono emerse differenze significative tra i tre gruppi di topi trattati, quindi, nessuna patologia specifica risulta correlata al consumo di acqua alcalina. Questo studio di lunga durata su modello murino fornisce un quadro esauriente dei parametri di sopravvivenza in funzione del trattamento con acqua alcalina

Ringraziamenti 

L’articolo è dedicato alla memoria di Tommaso Nicoletti. Gli autori sono grati a Rocco Palmisano per le idee originali ed il supporto. Gli autori desiderano ringraziare ASIAGEM (Italia) per il parziale supporto e Ludovico Scenna, Carlo Zatti e Silvano Voltan per il loro contributo scientifico e professionale. 

Department of Comparative Biomedicine and Food Science, University of Padua, 35020 Legnaro, Italy 

Department of Management and Engineering, University of Padua, 36100 Vicenza, Italy 

Copyright © 2016 Massimiliano Magro et al. This is an open access article distributed under the Creative Commons Attribution 

License, which permits unrestricted use, distribution, and reproduction in any medium, provided the original work is properly 

cited.

Diego Fumaneri

redoxphsolutions home

canale farmacia

redoxphxcf

distributore

AlkaMag anteprima

indipendente

Alkacleanleaver Diego Fumaneri